Chianti Serie C: una Befana avara

Befana poco generosa quella di domenica sera 7 gennaio a Monsummano per atlete e allenatore del Chianti Volley che, nonostante una partita condotta su elevati livelli di agonismo e qualità, cedono nel rush finale ad una non irresistibile squadra pistoiese, che nella propria palestra sfruttando doti difensive e un non ottimale posizionamento del muro del Chianti, ha ottenuto 3 punti per rimanere in prossimità della vetta della classifica.

Le ragazze in viola hanno disputato una partita che sulla carta non avrebbe dovuto avere storia, la terza in classifica l’IMG con 22 punti dopo 10 incontri in casa contro la penultima il Chianti a 9, giocandosi il risultato fino agli ultimi 2 punti del 4° Set ceduto solo per 26 a 24 dopo essere state in vantaggio 23 a 24. Punteggio finale di 3-1 arrivato dopo un 2° Set giocato dalle atlete del Chianti quasi in modo perfetto come testimonia l’abissale distacco fissato sul 14-25.
Nonostante la sconfitta è da sottolineare con forza che si è visto una squadra, il Chianti Volley, che mantiene grinta e qualità di gioco, che se ben interpretate sono sicuramente tali da permettere a queste ragazze di affrontare a testa alta ogni avversario senza alcun timore.
E’ proprio così, non abbiate timore ragazze, non pensate alla classifica e preparate la prossima con negli occhi quella scintilla che da solo la fame di punti, di ogni punto.
Forza ragazze.

2 S. Conti, 3 V. Venturini, 5 C. Brogi, 7 G. Pasqualetti, 8 F. Fantacci (L), 11 I. Stefanelli (K), 12 E. Rossi, 13 S. Mugnai, 14 E. Dainelli, 18 A. Nencioni, 11 N. Fontani.
1° All. – Nico Vanni, 2° All. Simone Cammelli, Dir. Acc. Carla Tommasi