Under 16 bianca…vittoria in casa contro il San Giusto

La Under 16 bianca è chiamata a giocare la sua terzultima partita in casa contro il Cuore Volley San Giusto. La vittoria è importante per mantenere il secondo posto nella classifica per l’accesso ai play-off e per riconfermare la vittoria dell’andata.

Un primo set perfetto è quello giocato dalle ragazze del Chianti volley che partono subito alla grande senza nemmeno far respirare le avversarie. Sì va sul 6 a 1 senza fatica, con un gioco semplice ma preciso. Ci portiamo sopra anche 10 punti, le ragazze con giusta sicurezza negli attacchi e nelle battute portano a termine il set.

Il secondo set vede entrare in campo un San Giusto diverso, un po’ più carico e determinato, a pagarne le conseguenze sono le nostre ragazze che sembrano essere entrate un po’ in crisi. Si commettono troppi errori e diamo modo al San Giusto di portarsi in vantaggio. Non sono serviti nemmeno i time out e i cambi chiesti da coach Schettino per riequilibrare il set ormai perso!

La squadra di casa però non ci sta e nel terzo set dimostra di essersi ricompattata. L’inizio va un po’ di pari passo ma solo per i primi punti. Si riesce a portarsi a + 5. Le ragazze giocano bene, gli attacchi sono buoni e precisi, le battute molto insidiose che colpiscono proprio sulla ricezione del San Giusto. Non è proprio la squadra che conosciamo ma che magari non si aspettava di trovarsi davanti un San Giusto così, visto che all’andata le ragazze avevano vinto veramente senza problemi. Però non si molla, il vantaggio rimane per tutto il set e le Chiantigiane riescono a chiuderlo nel migliore dei modi. Si va sul 2 a 1, importante ora la concentrazione, la giusta sintonia nella squadra, perché solo questo può portare alla vittoria.

Il quarto set però non parte nel migliore dei modi, si subisce subito un San Giusto motivato a cui le ragazze uniscono un po’ di errori, si pensa sempre ad attaccare forte ma a volte anche una “palletta” o un pallonetto potrebbero essere utili. Il San Giusto è ben piazzato in difesa e i nostri attacchi sono tutti scontati. Si va sotto diversi punti tanto che coach Schettino cerca di dare dritte utili chiedendo time out sul 6/10 e sul 7/14. Le ragazze cercano di ripartire, fanno capire che ci sono. Con delle buone e insidiose battute si porta a segno molti ace tanto da fare riaprire la partita e portarsi in vantaggio, siamo sul 16-14. Cerchiamo di mantenere il vantaggio ma piano piano il San Giusto riesce a recuperare, siamo sul 20 pari. Il set si fa interessante, ci portiamo avanti noi, 22-20. Le ragazze a questo punto capiscono che è il momento di chiudere la partita e non concedono più niente al San Giusto. Il set si chiude 25-22.

Sicuramente c’è ancora molto da lavorare, probabilmente si inizia a sentire la fatica e la stanchezza per le settimane precedenti dove si erano concentrate molte partite, un po’ di calo fisico e di testa ci può stare. L’importante è ricordarsi il ONE TEAM ONE LOVE, perché è la squadra che vince o perde, sempre tutte insieme!

IMG-20190405-WA0032 IMG-20190405-WA0031 IMG-20190405-WA0030 IMG-20190405-WA0029