Under 12 CHIANTI VOLLEY AZZURRA, “MESSE AL TAPPETO IN QUEL DI CERRETO”

*CAMPIONATO PROVINCIALE FEMMINILE 6X6 PALLAVOLO UNDER 12 – Girone C – GARA 2150 – 08/12/2019 ore 9:30 CERRETESE PALLAVOLO – CHIANTI VOLLEY AZZURRA 3 – 0*

1° set 25 – 07 2° set 25 – 11 3° set 25 – 10

A una settimana di distanza, sui dolci poggi oltre il basso Valdarno, vicino a quelle terre che videro il genio leonardesco stroncarsi le gambine coi primi prototipi di aereo, e non distante dalle terre del brigidino di anice insaporito, ebbene sì, le nostre hanno preso un’altra ripassata.

Per carità, l’altra squadra, la Cerretese, ben più rodata e avanti come intesa e giocoforza preparazione, ha vinto sin qui tutti i set disponibili in tutte le partite del campionato sin qui disputate, salvo uno, quindi la sconfitta ci può stare.

I numeri ci dicono che è stata un po’ una libecciata, ma il Libeccio, si sa, ripulisce il mare e il fondale, e c’è sempre quel blackout durante la gare che colpisce le nostre ragazzine.

Fucecchio non è distante, e noi una settimana dopo girelliamo per queste anonime campagne (siamo abituati per nostra fortuna a qualcosa di meglio), ma non abbiamo trovato traccia nemmeno qua, fra gli indigeni, che non è dispregiativo ma indicante i nativi del luogo, di un elettrauto che possa risolvere il problema di questo motore che si spegne all’improvviso o va a singhiozzo.

Perdere ci sta, il nodo è veder cascar la palla a terra come se la partita la dovesse fare qualcun altro, che lascia dispiaciuti per l’impegno che settimanalmente le nostre figliole mettono negli allenamenti.

Ripeto, non tutte si sono appiattite in questo blackout, come non tutte si appiattirono a Fucecchio, ma si vince e si perde insieme e la sensazione è che la palla, in partita, a volte abbia una temperatura di un centinaio di gradi, vista la gara a scansarla.

Quella sfera tricolore non morde, non porta infezioni e non brucia, prima lo capiranno convintamente e prima si cominceranno a divertire sul serio.

Peccato, altro da dire non c’è… i parziali sono pesanti e, almeno un paio, sono in doppia cifra: per il momento il Convento non passa altro ma noi abbiamo fiducia in queste piccole pesti, sappiamo il bene che vogliono alla Coach e confidiamo che le regalino qualche gioia non nel punteggio, che è l’ultimo dei suoi e dei nostri pensieri, ma con gioia e convinzione nel giocare, con quel piglio che faccia meno bambola e più Catwoman.

IMG-20191208-WA0016 IMG-20191208-WA0021 Riepilogo ordine 491152 IMG-20191208-WA0018 IMG-20191208-WA0012 IMG-20191208-WA0006