Torneo della Befana Cesenatico Under 13 Chianti Volley Un sogno diventato realtà !!!

Si conclude nel migliore dei modi la 4 giorni romagnola (3-6 gennaio) per l’Under 13 di coach Peruzzi che si aggiudica per la prima volta (il calcolo delle probabilità era dalla sua parte visto le 3 finali perse precedentemente) la 13a° edizione del torneo Presepe della Marineria.

Squadra ben organizzata e attrezzata dalle battute iniziali, lo dimostra la partenza anticipata di 1 giorno voluta fortemente dall’allenatrice per curare ogni minimo dettaglio, per ambientarsi ed amalgamare il gruppo. Dopo qualche ora di relax concessa dopo il viaggio (durato circa 3 ore) riparte il programma, allenamento pomeridiano al Palapeep giusto per non perdere le consuete abitudini, la sera le ragazze andranno a letto presto ESAUSTE.

Suona la sveglia e’ sabato, inizia il torneo. Il debutto alle ore 10 contro la Texcart Carpi, squadra modesta, le nostre atlete se ne sbarazzano velocemente 2-0.

Le ragazze sembrano aver superato l’emozione iniziale, invece ecco che arriva la prima battuta d’arresto, nel derby tutto toscano, l’Aglianese squadra dinamica, ci liquida 2-0.

Nell’ ultima partita quotidiana (la terza del girone) il Chianti sa benissimo che si giocherà il dentro o fuori, non si può più sbagliare se si vuol continuare a sognare, contro il San Giorgio Luraghese (team comasco) squadra ben dotata fisicamente ed energica, riusciamo a spuntarla ma ci vogliono ben 3 set e più di un’ora di gioco.

Dopocena le ragazze per smaltire lo stress accumulato da questa interminabile giornata si concedono un paio d’ore di svago all’ insegna del puro divertimento (serata disco).

La domenica mattina si gioca alle 12:30 contro Casalecchio, l’anello debole del girone (chiuderà a 0 punti) e’ vittoria siamo in semifinale !!!

La nostra prossima avversaria, la vincente del girone B l’Angel Project, squadra marchigiana (di Fermo) considerata in assoluto da tutti la strafavorita del torneo, le nostre ragazze compiono un’impresa, giocando la partita perfetta con un finale al cardiopalma non adatto ai deboli di cuore deciso solo tie-break (15/13) tra le facce incredule delle nostre giocatrici per il risultato raggiunto. E’ FINALE.

Lunedi’ 6, l’ora della verità, in un Palacesenatico gremito sugli spalti, ritroviamo l’Aglianese l’ unica squadra ad averci battuto, ma il Chianti ha voglia di riscatto e il primo set ce lo aggiudichiamo con il killer point (senza vantaggi) 25/24.

Il secondo parziale le nostre atlete vanno in svantaggio fino al 12/4, mister Peruzzi che con qualche sostituzione prova a cambiare assetto alla squadra e ci riesce alla grande dando vita ad una rimonta spaventosa che ha dell’incredibile, fino al 23 pari, pubblico che ha la sensazione di come finirà e così e’, DELIRIO, c’è gioia, commozione, un mix di emozioni infinite.

Torniamo a casa con la coppa, quella più grande. Applausi per le ragazze che hanno lottato con estremo orgoglio per tutta la durata della manifestazione e all’allenatrice che ha saputo gestire alla perfezione questa squadra, facendogli capire che con la voglia e soprattutto con il cuore si possono raggiungere traguardi importanti!!!

Forza Chianti sempre.

IMG-20200109-WA0004 IMG-20200109-WA0003