CONTRO LA ROBUR SCANDICCI, FRA DELIZIE E PASTICCI

CAMPIONATO PROVINCIALE FEMMINILE U14 FIPAV
FASE I – Girone F – GARA 4166 – 20/11/2021 ore 15:30
CHIANTI VOLLEY BLU 3 – 2 ROBUR 1908 SCANDICCI

1° set 16-25 2° set 25-12 3° set 25-16 4° set 23-25 5° set 15-10

Fissata la visita cardiologica per opportuni accertamenti, dopo certe sequenze di set, si può cominciare a raccontare la partita.

Come sempre onore a chi è dall’altra parte della rete, che nel proprio nome ha la versione latina della quercia, Robur che, come se stessero brandendo un “querciòlo” ci stavano batocchiando di santa ragione nel primo set.

Smarrimento, panico, poi la tempesta si quieta e le ragazze cominciano a macinare per quel che sanno, e quando “vanno” è un piacere guardarle.

Non importa chi siano state le attrici, di volta in volta possono cambiare ma la trama no, magari qualche coronaria potrà essere a rischio, ma le nostre ragazze cercano di addentare l’osso e non lo mollano, chiunque di loro si trovi a lavorare di mascella.

Poi, magari, si passa dal Mugello per andare a Roma, come recita un vecchio detto fiorentino, e certe partite dove si suda in campo, in panchina e sugli spalti, alla fine sono il pane dell’agonismo, se ne farebbe a meno a priori, ma alla fine il boccone è bello e buono da digerire.

Per farla breve, s’è patito come bestie ma alla fine l’abbiamo (l’hanno, noi non s’è fatto nulla) portata a casa, giusta anche la dedica di Coach Pistolesi per motivare le ragazze, pensando alla compagna infortunata in tribuna.

Brave ragazze!!! Anche oggi (spietato ma opportuno e vigliacco “copia e incolla” dall’articolo precedente) non avete mollato, non mollate mai, nel segno del motto…. “Siete in buone mani, siate buone mani”

Forza ragazze, Forza Chianti Volley BLU !!!

Facebooktwitterlinkedin

I commenti sono chiusi.