COL PRIMO CALDO, A PASSEGGIO COL CERTALDO

CU14FC – Coppa Bianco-Rossa Under 14 Femminile – Girone C
GARA 4448 – 15/05/2022 ore 15:30
CHIANTI VOLLEY BLU – A.P. PALLAVOLO CERTALDO
3 – 0
1° set 25-17 2° set 25-16 3° set 25-18

Partita con poca storia e un pizzico di thriller, giusto per mettere un po’ di pepe ad una vittoria, in definitiva, mai in discussione.

Le pur volenterose Certaldine sono state regolate dalle nostre ragazze in tre set, con un distacco medio di 9 punti a frazione.

Nel terzo set, eccoci al thriller: a causa dell’improvvisa apparizione di ologrammi al posto delle nostre, le ragazze di Certaldo si sono trovate Inaspettatamente avanti per 8-1, vantaggio che è durato quanto un micio in Superstrada (o quanto 50 euro nel portafoglio).

Infatti, dopo il 12-12, il sorpasso è stato inevitabile e, ahiloro, irrecuperabile.

E’ bastato infatti che gli ologrammi fossero sostituiti dalle ragazze reali e che queste si rimettessero a fare quel che sanno fare.

Buona performance, quindi, con l’occasione di giocare per tutte le nostre ragazze (a parte l’unica infortunata, alla quale va il nostro augurio di prontissima guarigione).

Non è stato un match adrenalinico come quello di domenica scorsa, ma sappiamo quali insidie in passato si sono mostrate perfidamente contro avversari più che abbordabili, per cui anche questa gestione del risultato, ologrammi a parte, è un buon progresso.

Nota stonata, lo strano comportamento in tribuna di alcuni adulti (almeno anagraficamente) della squadra avversaria che emettevano fischi e ululati di varia e discutibile natura quando le nostre ragazze erano in battuta.

La cosa, benché causata da pochissime persone, non è passata inosservata e sulle tribune c’è stato qualche vivace scambio verbale, a stigmatizzare quell’atteggiamento sconveniente e imbarazzante.

La Volley insegna più di altri sport che si tifa PER e non CONTRO, purtroppo c’è sempre qualcuno che, quando pioveva il buon senso, guarda caso era in cantina e non ne ha preso neanche uno schizzo.

Pazienza, abbiamo avuto conferma che le ragazze in campo sono sempre meglio dei genitori sugli spalti e, tornando alla partita, le nostre e le Certaldesi l’hanno sportivamente onorata.

Brave ragazze!!! Un altro passo da squadra che dimostra la giusta strada e che porterà sicuramente molte soddisfazioni, che sappiamo meritiate.

Forza Chianti Volley!!!

Facebooktwitterlinkedin

I commenti sono chiusi.